titanbet-bonus-10-euro

Giochi Casinò online: ecco la guida completa al Blackjack

Pubblicato In Rumors - da Il 18 marzo 2012

Prima di addentrarci nel mondo dei casinò online e della sua infinita varietà di giochi, sarebbe opportuno conoscerne i segreti, i consigli, le regole e strategie, al fine di arrivare al tavolo del casinò da noi scelto con la giusta preparazione. Innanzitutto non dobbiamo mai dimenticare che i soldi che portiamo sul tavolo da gioco sono i nostri, e sono soldi veri, quindi prima di tentare la fortuna al tavolo verde è preferibile capire fino in fondo le regole del gioco che abbiamo scelto.

Tra le righe che seguiranno troverete tutto quello che c’è da sapere sul Blackjack online, quindi regole, esempi di gioco e strategie da adottare, partendo dalla scelta del casinò online dove andremo a tentare la fortuna.

LA SCELTA DEL CASINO’

E’ passato ormai quasi un anno dalla legalizzazione dei casinò online e in quest’arco di tempo si sono moltiplicate le sale da gioco autorizzate AAMS che, anche se offrono lo stesso prodotto quindi il gioco d’azzardo online, si distinguono per le varietà dei giochi, per gli straordinari bonus di benvenuto ai nuovi clienti e per la grafica in 3D con croupier dal vivo, che offre al giocatore le stesse emozioni provate in un casinò reale. Noi abbiamo provato tutte le sale e vi elencheremo quelle che offrono i migliori servizi.

Partiamo da williamhill.it , il colosso inglese che da ben 70 anni è presente sul mercato delle scommesse sportive, si distingue dagli altri per la varietà dei giochi e per le infinite possibilità di pagamento, offrendo un bonus di benvenuto fino a 300 euro. Passiamo ad un altro dei marchi più apprezzati dai player italiani, 888.it , che offre un’ottima scelta di giochi proposti in una grafica chiara e intuitiva. Un’altra tappa “forzata” per i giocatori italiani è senza dubbio quella di TitanBet.it (PlayTech, la più grande e prestigiosa azienda mondiale che produce software gioco per casinò, ha creato appositamente per TitanBet un programma con una grafica di altissimo livello), che offre un bonus d’iscrizione fino a 500 euro.

Naturalmente la scelta è molto ampia e se non siete soddisfatti delle sale sopra descritte potete sempre provare Unibet.it , GD Casinò , Netbet.it , Casinò Planet e Vegas Club, il casinò di Lottomatica. Insomma ci sono sale per tutti i gusti e per tutte le tasche ma ricordatevi sempre di scegliere un casinò autorizzato AAMS (è molto semplice riconoscerlo visto che il marchio AAMS è posto su tutte le pagine dei casinò autorizzati), l’organo del ministero dell’economia e delle finanze che gestisce il gioco pubblico.

LE ORIGINI DEL BLACKJACK

Vingt et Un (ventuno) è il termine francese che si usava nel XVII secolo, in Spagna e Francia, per chiamare il predecessore del Blackjack che nel tardo novecento, con l’arrivo delle sale da casinò, ha trovato la consacrazione diventando un gioco “d’obbligo” nei tavoli verdi di tutto il mondo, anche se tra il XVII E IL XIX secolo non è mai passato di moda.

REGOLE ED ESEMPIO DI GIOCO

Lo scopo del Blackjack sta nel possedere delle carte che più si avvicinano a 21 rispetto a quelle del banco, senza comunque superare mai questo valore. Gli Assi valgono sia 1 che 11, le figure 10 e il resto delle carte possiede il proprio valore nominale. Ma andiamo a fare un esempio di gioco per renderci conto del suo svolgimento: se con le prime due carte riceviamo un Asso e una da 10 punti, questo vuol dire che abbiamo fatto Blackjack. In questo modo otterremo come vincita una volta e mezza la posta quindi, se abbiamo puntato 10 ritireremo 25. Se il valore delle carte in nostro possesso si avvicina più al 21 rispetto a quelle del banco, vinceremo una volta la posta (se abbiamo puntato 10 ritireremo 20). Se invece la somma delle nostre carte supera i 21 vuol dire che abbiamo “sballato”. Ciò significa che perderemo automaticamente la nostra puntata. Se noi e il banco possediamo lo stesso totale di punti da 17 a 21, vuol dire che nessuno dei due vince e ci verrà restituita la puntata sotto forma di “push”. Infine va sottolineato che il Blackjack batte un punteggio di 21.

Le regole difficilmente variano in base al casinò scelto, quindi tutte le sale osservano generalmente le stesse regole. Eccole di seguito: Al termine di ogni mano le carte usate verranno rimesse nel mazzo e mischiate. Non è possibile dividere una mano già divisa in precedenza e, per dividere due Assi, ci verrà fornita solo una carta. E’ possibile raddoppiare dopo aver effettuato la divisione e, se il banco vanta un Blackjack, in nessun caso può controllare. Per quanto riguarda il dealer invece egli estrae una carta in più, quindi una aggiuntiva, quando il totale in suo possesso è di 16 o inferiore a esso, sta se ha un punteggio di 17 o superiore (a questo punteggio vanno inclusi i 17 soft) e non estrae nessuna carta se il nostro punteggio supera i 21, quindi se abbiamo “sballato”. Se raddoppiamo e il valore della prima carta del banco è di 11 (quindi un Asso), se il banco vanta una Blackjack perderemo entrambe le nostre puntate. Ci verrà restituita la puntata del raddoppio se la prima carta del banco ha un valore pari a 10 e il dealer fa Blackjack.

DIVISIONE, ASSICURAZIONE, RADDOPPIO E SFILZA DI 10 CARTE

Nelle righe precedenti vi sarete chiesti il significato di termini quali “Raddoppio” e “Mano Divisa”. Sotto vi spiegheremo nel dettaglio il significato di questi ed altri termini, da comprendere fino in fondo se si vuole giocare a Blackjack per vincere. Partiamo dalla Divisione. Se le nostre prime due carte possiedono lo stesso valore allora possiamo dividerle in due distinte mani, con la possibilità di effettuare una seconda puntata di pari valore a quella iniziale. Adesso possiamo tirare le carte ricordandoci che, per ogni mano suddivisa, possiamo tirarne quante ne vogliamo. Teniamo conto che se andiamo a dividere due Assi riceveremo soltanto una carta in più per ogni Asso. Se in una mano suddivisa riceviamo un Asso e una carta da 10 punti dobbiamo contarla come 21 e non come Blackjack.

Passiamo al raddoppio. Se siamo certi che con un’altra carta, dopo la distribuzione delle prime due, possiamo battere il banco è possibile raddoppiare la nostra puntata. La posta verrà quindi raddoppiata e possiamo prendere la carta successiva.

Adesso spiegheremo il significato di un termine non ancora nominato ma molto importante nel corso della nostra partita. L’assicurazione. Se la carta scoperta del banco ha un valore di 11 (quindi un Asso) abbiamo la possibilità di acquistare l’assicurazione. Non è altro che una sorta di protezione quando pensiamo che il banco possa fare Blackjack. Acquistandola piazzeremo il 50% della puntata iniziale sul tavolo ma separatamente. Se il banco fa Blackjack verremo pagati 2 a 1 sull’assicurazione. Così facendo non perderemo la puntata iniziale visto che otterremo 2x la metà della puntata iniziale e ci verrà restituito il costo pagato per l’acquisto dell’assicurazione. Ricordiamoci che se il banco non realizza un Blackjack perderemo la puntata sull’assicurazione.

Infine c’è la sfilza di 10 carte. Anche se molto difficile è possibile prendere 10 carte senza sballare. Se ciò avviene vinceremo automaticamente la mano tranne nel caso in cui il banco possieda un Blackjack (ricordiamoci che la sfilza di 10 carte possiamo applicarla anche ad una mano suddivisa).

CONCLUSIONI

Battere il banco, cercare il più possibile di divertirsi ed evitare di perdere. Sono questi gli imperativi che dobbiamo tenere a mente quando ci sediamo al tavolo verde. Cerchiamo quindi di assimilare il più possibile i consigli e i suggerimenti e capire bene le regole del gioco da noi scelto prima di approdare nei vari casinò online, che di rado perdonano i principianti inesperti. Se volete giocare a Blackjack online questo articolo sarà il vostro asso nella manica.

Tags: Blackjack , blackjack online , giocare a blackjack online , giochi casinò online , regole blackjack