titanbet-bonus-10-euro

Pordenone il gioco illegale continua

Pubblicato In Rumors - da Il 23 febbraio 2012

A quanto pare ci sono persone che hanno una mania per il gioco illegale e non possono davvero farne a meno. Infatti, a inizio settimana la Guardia di Finanza ha fatto un controllo all’interno di un circolo della provincia di Pordenone dove proprio in quel momento si stava svolgendo un torneo di poker Texas Hold’em illegale.

Ovviamente la sede del circolo è stata immediatamente sequestrata dalla guardia di finanza comprensivi i tavoli, le slot e il montepremi illegale. Pensate che il torneo si svolgete con un buy.in elevato pari a 100 euro  e con 20 giocatori seduti ai tavoli.

Ogni singolo giocatore seduto a quel tavolo è stato successivamente chiamato in caserma per il verbale, ora gli organizzatori della tresca rischiano una denunzia per gioco d’azzardo illegale attivo ormai in molte provincie della zona dal 2009. L’ammontare di buyin di 100 euro è davvero troppo elevato e inoltre desideriamo ricordare a tutti che il Consiglio di Stato aveva fissato un massimo di 30 euro.

Insomma nonostante gli avvisi e le richieste di dire una volta per tutte basta al gioco illegale, in alcune regioni italiane si continua a svolgere tornei illegali di giochi d’azzardo.

Tags: gioco illegale , guardia finanza , pordedone