titanbet-bonus-10-euro

Casinò di Lugano, posti di lavoro a rischio

Pubblicato In Rumors - da Il 10 febbraio 2012

Tira aria di crisi al casinò di Lugano: a causa della concorrenza dei giochi online e del cambio sfavorevole verso la Svizzera, che limita l’affluso di italiani verso il casinò, sono a rischio almeno una decina di posti di lavoro.

Secondo alcune indiscrezioni, il Consiglio di amministrazione si è riunito recentemente per affrontare il  ha parlato di “interventi inevitabili”.
Tra questi i più probabili potrebbero essere quelli che prevedono riduzione del personale. Il prodotto lordo è sceso sotto i 70 milioni (-16% rispetto all’anno precedente), una cifra ben lontana dagli oltre 113 milioni del 2005, nonostante un aumento del 2% dei visitatori.

 

La notizia degli eventuali tagli è stata smentita dalla Casinò Lugano Spa che ha anche sporto querela contro ignoti, dopo gli ultimi avvenimenti culminati in “lettere anonime calunniose inviate agli organi di stampa, ad enti Cantonali e alla Commissione Federale delle Case da Gioco (CFCG)” . La decisione è stata presa “al fine di salvaguardare la sua buona reputazione, un elemento essenziale per il mantenimento della concessione federale, come previsto nella Legge sulle case da gioco“.

Tags: casinò , casinò lugano