titanbet-bonus-10-euro

Al Casino di Sanremo arresti per sei dipendenti

Pubblicato In Rumors - da Il 30 gennaio 2012

Il mondo del casinò online sicuramente viaggia in maniera positiva ma la situazione non è ottimale per il Casinò di Sanremo. Infatti, nelle scorse ore sono stati arrestati sei dipendenti con accuse piuttosto gravi.

Secondo le informazioni a nostra disposizione, l’accusa è quella di aver sottratto delle chip ai tavoli della roulette del Casino municipale di Sanremo. La polizia ha arrestato per questo problema ben cinque croupier e un controllore comunale, beccati grazie alle telecamere di sicurezza.

I nomi sono stati resi pubblici le persone accusate sono: Luigi D’Armi, Andrea Baracchini, Emiliano Cappello, Giuseppe Caruso, Stefano Covatta e Giuseppe Ricca. I sei dipendenti hanno cercato di realizzare un furto sottraendo una serie molto eleva di chip dai tavoli delle roulette.

Alcuni sono stati portati direttamente in carcere, mentre altri agli arresti domiciliare. L’operazione è nata dalla segnalazione del responsabile alla sicurezza del casinò, Roberto negro che dopo aver visualizzato attentamente le varie riprese si è accorto di questi furti.

Sembra che i croupier più esperti, grazie al controllore come complice, facessero sparire le chip mettendole in un contenitore non autorizzato. Gli inquirenti sostengono che la combinazione potesse essere organizzata per favorire qualche giocatore specifico.

Ora non resta che attendere il verdetto da parte della legge.

Tags: . , casino sanremo