titanbet-bonus-10-euro

Casino e licenza AAMS

Pubblicato In Rumors - da Il 9 giugno 2012

In Italia la regolamentazione dei casino online è stata un avvenimento relativamente recente, che risale solo al luglio dello scorso anno: è in quella data che si è verificata la nascita dei casino online con licenza Aams, un meccanismo messo a punto per prevenire frodi e truffe per i giocatori e gli scommettitori virtuali.

I casino con licenza dei Monopoli di Stato sono tutti quei casino online che, per operare in Italia, hanno dovuto superare una serie di controlli e hanno dovuto provvedere ad adeguare i loro sistemi di sicurezza a severe norme che tutelano il giocatore e il suo conto di gioco o di deposito. Su questo sitodi casino online troverete una lista dei migliori casino online certificati AAMS con tanto di recensioni e notizie sempre aggiornate.

In particolare, un casinò che opera con licenza Aams deve garantire che il software relativo ai propri giochi operi con un sistema certificati di casualità, a garanzia di un gioco sicuro ed onesto. Inoltre deve garantire assistenza e supporto 24 ore su 24 ai clienti italiani, anche se si tratta di concessionari esteri.

Per quanto riguarda il denaro giocato o depositato dai propri clienti, poi, sono tenuti a utilizzare sistemi criptati per la sicurezza delle transazioni e a prevedere diversi sistemi di deposito/prelievo per dare la possibilità a tutti di accedere ai giochi offerti, che devono essere esclusivamente quelli espressamente consentiti e legalizzati dai Monopoli di Stato.

Ogni casinò che soddisfa questi requisiti può presentare quindi la richiesta per ottenere una licenza di gioco online in Italia e, una volta verificato il possesso di queste condizioni e concluso l’iter burocratico, può operare anche nel nostro Paese. In caso contrario, un casinò online che opera senza la licenza Aams è considerato illegale e quindi può essere oscurato da un momento all’altro dall’Amministrazione. Per verificare che un sito sia legale e sicuro, basta consultare la lista aggiornata costantemente con i siti che non possiedono la licenza.

Tags: