titanbet-bonus-10-euro

Strategia del Poker : Chi la fa, l’aspetti!

Pubblicato In Rumors - da Il 23 maggio 2012

Chi di voi conosce il famoso detto chi la fa l’aspetti? Vi è anche un altro detto simile che dice se si sputa in cielo, lo sputo torna a colui che lo ha emesso.

Questo che vuol dire? Semplice, come nella vita vera anche nel poker, se fate uno sgarbo a qualcuno, aspettatevi che questo qualcuno se non è un santo o uno smemorato vi ritorci contro la vostra stessa mossa. Quante volte vi è capitato di escludere un giocatore dalla partita senza pietà e di ritrovarvi voi nella stessa condizione?

Questo è solo uno dei tanti esempi, giocare per vincere Si ma giocare senza pietà No, è anche vero che se ci si trova in un torneo ufficiale non si può avere pietà degli avversari altrimenti è finita ma vi sono modi e modi sia nei gesti, nelle parole che nelle azioni stesse. Non aspettatevi che qualcuno vi rispetti, abbi pietà di voi o parli bene agli altri della vostra persona se siete stati arroganti, presuntuosi, cinici, letteralmente spietati.

C’è un altro detto molto interessante che dice il nemico del tuo nemico è tuo amico, cosa significa? Semplice che se vi trovate in una situazione che non riuscite a sconfiggere un Pro di Poker ma in gioco vi è un altro giocatore esperto che potrebbe darvi una mano, non fatevelo nemico potreste soccombere nel giro di poche mani sopratutto se siete inesperti, per cui perchè non farvelo amico? Ci sono tanti modi per uscire vittoriosi da una partita di poker in maniera pulita e allo stesso tempo, avere approvazione e rispetto che è la cosa più importante da ogni singolo giocatore.

Vincere vincere vincere senza ricevere rispetto serve solo ad incrementare il vostro portafoglio ma vi ritroverete alla fine senza amici, criticati e odiati, della serie cornuti e marziati.

A buon intenditore poche parole!

 

Tags: Consigli , Poker , strategia , suggerimenti