titanbet-bonus-10-euro

Peter Eastgate vince le WSOP 2008 ed è il nuovo campione del Mondo di Poker

Pubblicato In Poker - da Il 25 novembre 2008

Peter Eastgate a 22 anni compiuti da poco è diventato il più giovane giocatore di poker in assoluto a vincere la finale delle WSOP, che rappresentano i campionati mondiali di Poker.

Secondo classificato al Main Event delle World Series of Poker 2008, disputatesi a Las Vegas, il russo Demidov e al terzo posto si è classificato Dennis Phillips che aveva iniziato la finale al primo posto in classifica.

Clicca qui‘ per giocare!

Peter Eastgate, giocatore danese rappresentante di PokerStars, è diventato così il più giovane campione del mondo di Poker di tutti i tempi grazie alla vittoria del Main Event delle WSOP 2008 dove ha vinto anche 9,152,416$ in denaro contante.

Il record precedente è stato superato di 2 anni ed era stato conquistato nel 1989 da Phil Hellmuth che allora aveva vinto le WSOP a 24 anni ed era rimasto infranto per ben 19 anni.

Il Main Event delle WSOP di quest’anno sarà ricordato anche perchè per la prima volta nella storia si è giocato solo tra giocatori europei perchè gli americani sono stati eliminati tutti prima.

Clicca qui‘per giocare!

Peter Eastgate dopo la vittoria alle WSOP 2008 si è detto onorato di aver conquistato il titolo di campione del mondo di Poker più giovane di tutti i tempi al Main Event delle World Series of Poker.

Il danese ha detto: “Ho giocato con la massima concentrazione e impegno e ne sono molto orgoglioso in quanto la mia performance aumenta la credibilità dei giovani giocatori di poker online. Grazie alle poker room virtuali come ad esempio quella di PokerStars io e tanti altri giocatori siamo potuti crescere, maturare esperienza e diventare così forti anche nel poker dal vivo.”

Eastgate è diventato ormai uno dei migliori giocatori di Poker Danesi ed il suo nome ormai è divenuto molto noto negli ambienti del Poker grazie alla sua partecipazione a numerosi eventi live Europei e Mondiali ma soprattutto online. Nei primi mesi del 2008 Eastgate si era riuscito a classificare tra i primi 30 giocatori all’European Poker Tour disputatosi a Copenhagen ed aveva partecipato anche al tavolo finale dell’Irish Poker Open nel 2007.

Durante il lungo periodo di pausa da luglio a novembre prima della finale del WSOP il danese si è sempre allenato giocando numerosi tornei di poker online sul sito di PokerStars.

Clicca qui‘ per giocare!

Noah Boeken, manager del team PokerStars Pro, ha dichiarato a proposito di Eastgate: “Peter è un tipo di giocatore che non teme a metterti sotto pressione. Sono impressionato dal modo in cui ha giocato in questo torneo. Lui è un eccezionale esempio per i giovani, un energico giocatore europeo nel mondo del poker“.

Eastgate è molto conosciuto nel mondo del Poker professionistico per il suo stile di gioco molto particolare ed aggressivo e questo lo ha caratterizzato e portato a vincere la finale di quest’anno senza nessuna paura. Era arrivato a sedersi al tavolo finale come quarto in classifica con a disposizione oltre 18 milioni di fiches e poi è passato in vantaggio di chips da $79.5 milioni a $57.7 milioni senza mai avere nessuna esitazione.

La mano decisiva disputata al Main Event del WSOP 2008 nella variante Texas Hold’Em no Limit resterà sicuramente nella storia: Demidov con un 4 e un 2 chiudeva con una doppia coppia mentre Eastgate con un A, 2, 3, 4 e 5 realizzava una meravigliosa scala vincente.

Tags: poker online