titanbet-bonus-10-euro

Playtech leader di giochi di poker online sui portali italiani

Pubblicato In Poker - da Il 11 ottobre 2008

Playtech, azienda leader a livello  mondiale si sviluppo software per giochi di casino e poker online, ha fatto poker nel mercato italiano degli online skill games siglando 4 accordi con 4 operatori di gioco italiani.

Dopo Snai che è stato il primo portale italiano ad aver siglato già a settembre un intesa per ospitare i giochi di poker online Playtech sono arrivati anche gli accordi con Eurobet, Sisal e Cogetech.

Secondo l’accordo siglato con Playtech, Eurobet potrà mettere a disposizione dei giocatori italiani l’intero portfolio dei giochi di poker online legali con la normativa italiana.

Mor Weizer, Ceo di Playtech, ha voluto esprimere la sua grande soddisfazione in un intervista sottolineando che “Eurobet è uno dei più importanti operatori di giochi online al mondo e vanta una grandissima esperienza nell’industria mondiale del poker online. Inoltre Eurobet insieme a Snai è la società più radicata in Italia  e potrà sicuramente contribuire all’espansione del poker network di Playtech”.

Anche l’amministratore delegato di Eurobet Italia, Domenico Giovando si è detto molto soddisfatto dell’accordo raggiunto e ha detto che “Playtech ha saputo soddisfare le nostre esigenze e soprattutto ha saputo adattare la propia piattaforma di gioco alle normative del mercato italiano. Sono sicuro che entrambi le società avranno grandi benefici da questo accordo. Eurobet è sicuramente uno dei pochi operatori presenti in Italia che può vantare una grande esperienza maturata a livello internazionale e Playtech è il valore aggiunto ai nostri giochi di poker online”.

Dopo Snai ed Eurobet anche Sisal è riuscita a trovare un accordo con Playtech per ospitare i suoi giochi di poker online.

La società milanese a pochi giorni dell’annuncio di Eurobet diventa il terzo operatore italiano con software  Playtech. Secondo i termini dell’accordo, Sisal potrà beneficiare dell’intero portfolio di giochi da poker con software Playtech. Per il momento si potrà giocare solo in modalità per divertimento “Play for fun”, mentre la modalità di gioco con soldi veri “play for money” sarà introdotta entro la fine del 2008.

Il Manager di Playtech Weizer dopo questo accordo con Sisal ha detto che “Playtech, grazie a questi accordi, è diventato un player importante nel mercato italiano del poker online. Adesso il gruppo intende lavorare con le tre compagnie per conquistare una quota di mercato ancora più grande”. Molto soddisfatto anche il direttore finanziario di Sisal, Francesco Tiso, che ha dichiarato: “Playtec gode di grande reputazione grazie all’efficienza e alla qualità dei suoi giochi e del suo software e siamo convinti che Sisal contribuirà alla sua nomina, offrendo ai propri giocatori sicurezza e divertimento”.

A pochi giorni dell’accordo con Sisal è arrivato il poker di accordi di Playtech in Italia con la firma di Cogetech per assicurarsi i giochi di poker online con marchio Playtech sul suo portale.

Cogetech diventa così il quarto provider del network per il poker online italiano firmato Playtech.

Dopo che nelle settimane scorse la società distributrice software israeliana aveva annunciato gli accordi con Eurobet, Snai e Sisal anche Cogetech avrà a disposizione i giochi di poker online Playtech.

Cogetech, che avrà a disposizione l’intero portfolio di giochi di poker online Playtech, ha già aperto la scorsa settimana i primi tornei in modalità “for fun”, ovvero senza scommesse e premi in denaro. L’ inizio dei tornei e partite di poker online in modalità “for money” con soldi veri sono imminenti e sono previsti entro la fine del 2008.

Mor Weizer ha fatto notare che “l’ingresso di Cogetech nella nostra rete italiana ipoker è un’ulteriore riprova del fatto che la nostra compagnia stia acquisendo una posizione di primo piano in Italia. Un dato che va letto insieme all’espansione messa a segno nel mercato europeo. Confidiamo di istaurare con Cogetech una lunga e proficua collaborazione che ris ulti proficua per entrambe le compagnie”.

Grande soddisfazione è stata manifestata anche da Fabio Schiavolin, manager di Cogetech, che ha dichiarato: “Abbiamo scelto Playtech perché è uno dei leader mondiali nello sviluppo e nella gestione delle piattaforme da gioco online. Intendiamo collaborare con loro per offrire ai nostri clienti un’esperienza di gioco eccitante, e un servizio in continua evoluzione”.

Tags: giochi aams , poker online , software playtech