titanbet-bonus-10-euro

I 10 motivi per cui il Texas Hold’Em sta sostituendo il Poker Classico

Pubblicato In Poker - da Il 21 settembre 2008

titan-poker-500

La nuova variante del Poker chiamata all’Americana o Texas Hold’em sta riscuotendo un successo davvero incredibile e sicuramente è il gioco d’azzardo che sta attualmente annoverando più appassionati e giocatori.

Tendenza, convinzione, attrazione, persino amore verso questo nuovo gioco di Poker…tanto che quello canonino con le classiche 5 carte in mano che si spillavano con fare professionale se ne sta andando…

Sostituito in modo imperativo dal “Titolare della nuova emozione” ossia l’ormai popolarissimo e di successo Texas hold’em.

Come mai questo avvicendamento?

Cerchiamo di spiegarvelo in modo semplice in questo articolo questa nuova tendenza:

Europa Casino

1) Il Texas Hold’Em è più divertente e socializzante rispetto al poker classico: “Niente più cosiddette “facce da Poker” e silenzio di tomba, ma allegria e divertimento. Il Poker è un gioco di uomini più che di carte, per cui conoscersi è allo stesso tempo stimolante e utile per il gioco, le regole del gioco non solo lo permettono ma lo incentivano.

2) Il Texas Hold’em è un gioco di Poker più tecnico: ha quattro round di puntate che offrono molte più informazioni da valutare per scommettere e giocare.

3) Il Texas Hold’Em è un poker sportivo: si presta infatti benissimo ad essere giocato in modalità torneo ed anche online, per cui si avvicina molto più ad uno sport vero e proprio in cui la resistenza, la disciplina e la concentrazione sono fondamentali.

Clicca qui‘ per giocare!

4) Il Texas Hold’Em è un gioco spettacolare: il Pathos è sempre altissimo, soprattutto nella variante texas Hold’Em No Limit, che è anche la più praticata, dove bisogna sempre essere pronti a giocarsi tutto in un colpo solo. L’All in è emozionante.

5) Il Texas Hold’Em è un gioco educativo: la matematica che va applicata al gioco per sfruttare al meglio ogni occasione è difficile e stimolante allo stesso tempo. Spesso semplici conti servono a prevedere vincite e perdite, attraverso calcoli statistici si possono anche evitare molti rischi.

6) Il Texas Hold’Em è socialmente apprezzato: in Italia sta cominciando solo ora ad avere successo, ma negli Usa, dove è già praticato da tantissime persone, un giocatore è apprezzato e stimato.

I campioni di questo gioco sono vere e proprie star, molto seguite in televisione e da cui si è ansiosi di apprendere i segreti del gioco.

Snai Poker

7) Il Texas Hold’Em è molto facile da imparare: per cui tutti possono iniziare a giocare con semplicità. Ma attenzione, diventare giocatori bravi e vincenti richiede molto impegno, studio, pratica e disciplina.

8) Il Texas Hold’Em è un gioco flessibile: può essere infatti giocato in un numero variabile da 2 a 11 giocatori per tavolo, per cui è molto facile da organizzare e non si dipende dagli altri, ci si può assentare dal tavolo, andare via prima o arrivare in ritardo.

9) Il Texas Hold’Em è coinvolgente e entusiasmante: guardare una partita di poker non è più noioso ma diventa appassionante, non ci crederete infatti ma negli Usa è il terzo sport più seguito in tv.

10) Il Texas Hold’Em è un gioco sicuro da frodi e imparziale: la presenza del punto matematico ed il gran numero di giocatori al tavolo rendono il barare molto difficile e comunque davvero poco profittevole.

Tags: poker online , texas hold'em , tornei poker