titanbet-bonus-10-euro

World Series of Poker: Minieri vince un altro braccialetto d’oro

Pubblicato In Poker - da Il 3 luglio 2008

Clicca qui per giocare!

Il campione italiano di Poker Dario Minieri è sempre stato famoso per la sua sciarpa giallorossa che indossa sempre ai tavoli da gioco in onore della sua squadra di calcio del cuore AS Roma.

Ma dopo aver vinto al WSOP 2008 di Las Vegas l’evento di 2500$ Poker No Lomit Texas Hold’Em Six handed, il funambolo 23 enne italiano ha qualcos’atro da mostrare al tavolo da poker: il braccialetto d’oro di campione del World Series of Poker.

Minieri, che inizialmente ha iniziato a fare esperienza giocando al poker online, è sopravvissuto a diverse battaglie fino ad arrivare al tavolo finale del Main Event del World Series of Poker che gli ha permesso di vincere il suo primo braccialetto della carriera e incassare ben 528.418$. Questa vincita lo aiuterà a regalarsi l’Aston Martin che lui ha detto voler aggiungere alla sua collezione di auto, insieme alla Porsche che ha comprato l’anno scorso con i soldi vinti giocando a Titan Poker.

Clicca qui per giocare!

Anche se questo è stato il primo braccialetto d’oro vinto al WSOP, Minieri ha vinto altre 4 volte denaro durante le sue partecipazioni al WSOP che gli consente di essere testa di serie al Main Event di quest’anno a Las Vegas dove sarà ancora alla ricerca di denaro contante per la terza volta in tre anni consecutivi. L’anno scorso partecipando al Main Event è stato il leader dopo il primo giorno e alla fine ha guadagnato 67353$ arrivando al 96° posto.

Minieri ha inoltre partecipato sempre alle finali del Campionato italiano di Poker Texas Hold’em dal 2005.

Minieri diventa così il secondo giocatore italiano di Poker a vincere un braccialetto d’oro questo anno al WSOP. Il milanese Max Pescatori ha ottenuto la sua seconda vittoria al WSOP la scorsa settimana e ha concluso il torneo al 41° posto.

Nonostante i suoi 23 anni, Minieri non è stato il più giovane giocatore al tavolo finale del WSOP. Il titolo di più giovane giocaotore è andato al terzo classificato Justin Filtz che è andato vicinissimo a superare un record che si pensava essere imbattibile. Nel 2007 infatti Steve Billirakis divenne il più giovane giocatore a vincere un braccialetto d’oro nella storia del WSOP all’età di 21 anni e 11 giorni. Se Filtz fosse riuscito a vincere questo evento avrebbe eguagliato il record di Billirakis con la stessa identica età.

La vittoria di Minieri ha aiutato i giocatori professionisti ad incrementare le loro vittorie al Main Event sui dilettanti portando a 31 le vittorie dei professionisti considerando anche i semi pro. Si tratta di una svolta negli ultimi tre anni quando i dilettanti hanno vinto 87 dei 142 braccialetti al WSOP che significa più del 60 per cento.

Tags: tornei poker , wsop