titanbet-bonus-10-euro

Impara la strategia base per il Carribean Stud Poker

Pubblicato In Poker - da Il 2 novembre 2012

Il Caribbean Stud Poker è uno dei giochi da casino che sta conquistando ogni giorno che passa sempre più un maggior numero di giocatori: andiamo a scoprire le strategie di base per riuscire a diventare giocatori vincenti e migliorare il vostro gioco.

Innanzitutto occorre sottolineare che il margine del banco contro il giocatore nel Caribbean Stud Poker è molto alto, all’incirca il 5 %.

Girovagando tra i vari casino online, noterete anche la presenza di un jackpot: occorre sottolineare chiaramente che vincerlo è davvero molto difficile, quindi non giocate al Carribean Stud Poker esclusivamente per tentare in questa che possiamo definire un’impresa epica.

Infatti il Jackpot potrebbe uscire anche 2 volte di fila a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro, come 1 volta soltanto in 1 anno.

Dopo il consiglio di lasciare perdere di giocare il Jackpot, ed in questo modo iniziare a risparmiare già del denaro, andiamo a scoprire altre regole da seguire per cercare di migliorare l’approccio a questo attraente gioco da casino.

Innanzitutto se tra le carte che avete in mano non sono presenti un asso o un re è meglio lasciare il gioco.

Infatti con queste carte in mano avrete qualche probabilità di vincere in più nel caso in cui il banco non sia riuscito a chiudere una combinazione di carte.

Se ricevete invece una coppia, qualunque essa sia, il consiglio è sempre quello di giocare e non abbandonare la mano.

Nel Caribbean Stud Poker anche ad esempio una coppia di 2 può rappresentare una buona opportunità di vittoria.

Infatti anche con una coppia di 2 avrete la possibilità di vincere contro il banco nel caso in cui ad esempio le sua carte non gli permettono di qualificarsi.

Un altro consiglio da seguire è quando tra le proprie carte avete una con identico valore di quella mostrata dal banco, poiché le probabilità che il mazziere riesca a fare una coppia con quella carta diminuiscono drasticamente: ecco quindi un buon motivo per giocare e andare avanti.

Inoltre occorre mettere in evidenza che se al contrario non avete una carta uguale a quella del banco tra le vostre carte, dovrete comunque continuare ed andar avanti quando tra le carte a vostra disposizione risultano un asso, un 3, un 8, oppure un re con un jack.

Questi sono soltanto alcuni semplici consigli da seguire per incominciare a imparare il gioco del Carribean Stud Poker, che siamo certi con il trascorrere del tempo, diventerà uno dei vostri giochi di casino preferito.

Non ci resta che augurarvi  buon divertimento! Alla prossima!

 

Tags: video poker