titanbet-bonus-10-euro

Strategie vincenti a Poker Dice

Pubblicato In Poker - da Il 9 ottobre 2012

Poker Dice è un gioco in cui indubbiamente la fortuna ha un ruolo predominante ma le vostre scelte saranno fondamentali nel farvi diventare alla lunga dei giocatori vincenti.

Infatti la dea bendata deve essere sempre dalla nostra parte, ma l’abilità in questo gioco non ha per nulla un ruolo secondario, tutt’altro.

La scelta dei dadi da tenere, quali cambiare, la selezione dei risultati da registrare sono decisioni che dovete saper prendere quando giocate a Poker Dice.

Come in tutti i giochi di abilità, non potrete fare a meno quindi del calcolo delle probabilità.

E’ necessario conoscere infatti in ogni spot che vi apprestate a giocare quante probabilità avrete di ottenere il risultato sperato.

Ad esempio, la probabilità di chiudere una scala con il primo tiro è di poco superiore del 3%, e allo stesso modo quella di ottenere un poker al primo tiro è di circa il 2%.

La probabilità più bassa è quella di ottenere cinque dadi uguali al primo tiro: parliamo dello 0.1%.

Già da questi semplici esempi, potrete dedurre che centrare una scala è più facile che ottenere un poker, ma quando la scala non viene realizzata al primo colpo, è più probabile ottenere un risultato più basso rispetto a quando non viene “chiuso” un poker.

Osservate inoltre che nelle ultime mani di una partita può capitare di non aver ancora registrato né una scala nè un poker.

Se dopo che avete effettuato due tiri non siete riusciti ad ottenere nessuno dei due risultati, è consigliabile registrare zero punti per il poker, poichè avete più probabilità di centrare una scala con il secondo tiro. Ricordate che entrambe le combinazioni presentano un valore di 4 punti.

Inoltre se dopo il primo tiro avrete il punteggio K, K, A, A, A, e la scala è l’unico risultato che vi manca, il dubbio che vi assillerà sarà su quali carte tenere: l’Asso ed il K, soltanto un Asso, o solamente un K? La differenza è davvero minima, ma avete l’1% in più di probabilità di centrare una scala dopo il secondo tiro se tenete soltanto il Re, poiché avrete la duplice possibilità di realizzare sia una scala al Re, che una scala all’Asso.

Molte altre sono comunque le strategie di gioco che potete seguire.

Ad esempio la probabilità di convertire una coppia in cinque dadi uguali al secondo tiro sono una su 216,  mentre le possibilità di centrare un tris in cinque dadi uguali sono una su 36.

Se avete 9, 10, J, K, A, le probabilità di ricevere un altro Asso, nel tentativo di ottenere una Donna, sono una su 6, ovvero il 16.66%.

Se, invece, avete 10, J, Q, K, Q e vi serve una scala, ci sono 2 probabilità su 6, quindi il 33.33%, poiché potete sperare sia su un 9 che in un Asso.

Ricordate che il punteggio massimo che potrete ottenere per partita è pari a 56 punti, mentre un punteggio medio è intorno ai 29 punti. Quindi da 30 punti a salire sono da considerarsi tutti ottimi punteggi.

Per adesso questo può essere sufficiente per affrontare il gioco più preparati: buon divertimento a Poker Dice!

 

Tags: Poker Dice