titanbet-bonus-10-euro

Come giocare a Pai Gow Poker

Pubblicato In Poker - da Il 8 ottobre 2012

Pai Gow Poker è un gioco d’abilità molto divertente ove il gioco cinese del Pai Gow si unisce al  poker moderno.

Andiamo a scoprire come giocare a Pai Gow Poker, disponibile nei migliori casino online.

Nel Pai Gow Poker devi sfidare direttamente il banco. L’obiettivo del gioco è riuscire a ordinare sette carte in due mani, ovvero disporre le sette carte in modo che il punteggio della mano con cinque carte, denominato “Mano alta” deve essere superiore a quello della mano con due carte (“Mano bassa”).

Osserva che la Mano alta e la Mano bassa devono presentare un valore maggiore rispetto a quella alta e a quella bassa del banco.

Il Pai Gow Poker si gioca facendo uso di un normale mazzo da 52 carte più un jolly.

Il jolly può essere utilizzato come asso oppure per completare i punteggi di scala, colore o scala reale.

Dopo che hai puntato, ricevi sette carte, e devi usare le carte in due mani distinte.

Per la prima mano devi far uso di cinque carte (Mano alta) e cercare di ottenere il punto più alto delle due mani.

Per la seconda mano devi utilizzare le restanti due carte (Mano bassa).

Osserva che puoi domandare al banco qual è il modo migliore per disporre le carte, cliccando sul pulsante apposito.

Invece nel caso preferisci effettuare in autonomia la tua scelta, seleziona come dividere le carte e quindi clicca sul pulsante “Imposta”.

Ciascuna  carta può essere messa in due diverse posizioni, una più alta e una più bassa, ed in questo modo decidi se utilizzarla rispettivamente per la mano bassa o per la mano alta.

Come anticipato, lo scopo del Pai Gow Poker è quello di battere le due mani del banco secondo le regole normali dei punti del poker.

Se le tue mani sono più basse rispetto a quelle del banco, perdi la puntata, se invece soltanto una tua mano è superiore a quella del banco, la mano finisce in parità (push).

Da sottolineare che la mano costituita da cinque carte deve valere di più di quella composta da due carte, ovvero devi selezionare cinque delle sette carte a disposizione per ottenere il punto migliore.

La mano composta da due carte dovrà valere di meno di quella composta da cinque carte: la mano bassa che presenta il valore più alto è quella composta da una coppia di assi.

Nel caso in cui le tue mani e quelle del banco presentano lo stesso valore, la mano si dice copiata, e viene vinta dal banco.

Ecco di seguito le Mani del Pai Gow Poker in ordine decrescente di valore:

  1. 5 assi (utilizzando il jolly)
  2. Scala reale massima
  3. Scala reale
  4. Poker
  5. Full
  6. Colore
  7. Scala
  8. Tris
  9. Doppia coppia
  10. Coppia
  11. Asso
  12. Re
  13. Regina
  14. Jack
  15. Dieci, e via di seguito a scendere.

Occorre mettere in evidenza che quando calcoli il valore di una scala per il Pai Gow Poker devi osservare una regola diversa rispetto ai normali punti che vengono utilizzati nel poker:

  • La scala con il valore più alto è: A-K-Q-J-10;
  • La scala con il secondo valore più alto è: A-2-3-4-5.

Ad esempio la scala A-2-3-4-5 batte la scala K-Q-J-10-9.

Un gioco molto divertente e diverso da molti altri che vi consigliamo assolutamente di provare.

Buon divertimento e alla prossima!

 

Tags: Pai Gow Poker