titanbet-bonus-10-euro

Ept Montecarlo assegnato montepremi record 10 milioni di euro

Pubblicato In Poker - da Il 5 maggio 2009

La tappa finale dell’European Poker Tour a Montecarlo batte tutti i record di montepremi mai raggiunti da tornei di Poker in Europa sfiorando i 10 milioni di euro.

Se la tappa dell’EPT di Sanremo aveva battuto il record di giocatori presenti ad un torneo di Poker Europeo quello di Montecarlo ha stracciato ogni record per quanto riguarda i soldi vinti dai giocatori.

Dopo Costant Rijnkeberg a Sanremo all’Ept di Montecarlo trionfa ancora un giocatore olandese, questa è la volta di Pieter de Korver, della squadra olandese di PokerStars, che ha portato a casa il primo premio del Gran Finale di Montecarlo per un valore di 2.300.000 Euro.

Come abbiamo detto all’inizio è stato il torneo dei record con numeri da capogiro a cominciare dal numero dei partecipanti che ha sfiorato quota mille, erano 935 per l’esattezza i giocatori iscritti all’Ept di Montecarlo.

titan-poker-nuovo

Anche il Buy in di iscrizione per il Gran Finale è stato da record: 10.600€ il prezzo da pagare contro i 5.300 della tappa di Sanremo.

Tutti questi giocatori per un buy in così alto hanno generato il montepremi da record che ha sfiorato i dieci milioni di euro, sono stati assegnai per l’esattezza 9.350.000 euro in denaro contante.

A contendersi questo montempremi giocatori provenienti da tutto il mondo hanno rappresentato 57 nazioni, professionisti e non, di cui 157 provenienti dai tornei di qualificazione giocati nelle sale da poker online.

Tra i 10 giocatori del Gran Finale di Montecarlo non c’è stato nessun nome famoso.

Gli otto seduti al tavolo finale sono stati: Pieter de Korver (olandese vincitore), Matthew Woodward (Usa 26 anni), Dag Martin Mikkelsen (22 anni Norvegia), Daniel Zink (24 anni Germania) Alem Shah (51 anni Germania), Eric Qu (47 anni Francia), Mikhail Tulchinsky (43 anni Russia) e Peter Traply (21 anni Ungheria).

L’EPT di Montecarlo è stato un torneo molto più equilibrato rispetto a quello di Sanremo e ha vinto chi ha saputo meglio giocare.

Infatti questo torneo è stato stutturato in modo diverso con più chips per ogni giocatore, 30 mila, e livelli di un ora che hanno permesso di esprimere un gioco più tecnico senza l’ansia di giocare e rischiare l’all in.

Il vincitore Pieter de Korver ha 26 anni ed è di Leeuwarden, è passato al poker da professionista nel 2007 e nel 2008 aveva vinto il programma televisivo “Poker Champion of Holland”. Questa per l’olandese era la terza partecipazione ad un Ept ma mai prima d’ora era riuscito ad arrivare “In The Money”.

La sua giocata nell finale è da ricordare negli annali del Texas Hold’Em perchè era rimasto con neanche due grandi bui da pagare e ha prima triplicato e poi raddoppiato le proprie chips vedendole aumentare sempre più fino ad andare in testa e vincere il torneo.

Tirando le somme finali, alla quinta edizione dell’European poker tour hanno partecipato un totale di 8000 giocatori provenienti da 97 diverse nazioni che hanno generato un montepremi totale di oltre 52 milioni di euro di cui ben 13 milioni sono stati riservati esclusivamente ai primi premi.

L’Italia vanta in questo EPT il maggior numero di giocatori partecipanti, sono stati ben 975!

La sesta edizione dell’EPT ripartirà il 17 agosto prossimo con la nuova tappa in Russia a Mosca.

Tags: casino montecarlo , ept montecarlo , tornei poker