titanbet-bonus-10-euro

Saper gestire il Bankroll ai tavoli di Poker Cash

Pubblicato In Poker - da Il 10 dicembre 2011

Sono tantissimi i giocatori e appassionati di poker online che stanchi di giocare alla modalità a torneo sono affascinati e presi dalla voglia di provare almeno una volta un tavolo cash.

Ma come potete immaginare sedersi ad un tavolo cash e scommettere ad ogni mano soldi veri e non fiches virtuali non è così facile e si ha paura di perdere il proprio denaro.

La differenza fondamentale infatti tra poker in modalità torneo e poker cash è che nel primo caso si sa il denaro che si deve investire e mettere in gioco che è dato dal buy in di iscrizione al torneo e più di quello non si può perdere.

Nel poker cash invece ci vuole un pò più di accortezza ponendosi dei limiti nelle puntate e soprattutto ci vuole fermezza per non farsi prendere la mano e scommettere più di quanto si vorrebbe o potrebbe.

Quando ci si siede ad un tavolo di poker online in modalità cash è di fondamentale importanza saper gestire il proprio bankroll e cerchiamo di spiegarvi come fare nei righi seguenti.

Innanzitutto bisogna decidere qual’è l’importo preciso di denaro che si vuole mettere in gioco in un mese e non superare mai quei limiti.

Se ad esempio decido di mettere in gioco 100 euro devono essere solo quelli in qualsiasi caso o si vince o si perde e una volta finiti non bisogna più versarne altri e non fare l’errore di mettere in gioco altri soldi per cercare di recuperare quelli persi.

Ogni volta che ci si siede ad un tavolo cash bisogna dare uno sguardo al saldo del conto e decidere quanto si vuole spendere in quella sessione di gioco e non andare mai oltre.

Si può decidere di fare eventualmente uno o più rebuy e fare le dovute somme ma non superare mai i limiti prefissati.

In questo modo saprai in modo preciso quanto, male che vada, andresti a perdere in quella sessione.

In caso si finiscono le chips prima del precisto potrai fare un rebuy e continuare a giocare fino alla cifra che si è stabilito prima di entrare in gioco ma bisogna stare attenti a non superare mai i limiti che si è prefissati altrimenti c’è il rischio di spendere più di quanto ci si può permettere di perdere.

Oltre al limite in caso di perdita bisogna porsi anche un limite sull’eventuale vincita qunado si gioca ad un tavolo cash.

Una volta raggiunta la somma che ci si era prefissati di poter vincere è conveniente salutare tutti e lasciare il tavolo senza ripensarci più.

Altrimenti come potrete immaginare nel poker cash basta davvero poco per farsi prendere la mano e giocarsi tutta la vincita in una sola mano!

Nel poker cash non serve investire grandi somme di denaro per iniziaere a giocare e già riuscire a raddoppiare il buy-in necessario a sedersi al tavolo in sessioni con bui da 0,01 e 0,02 euro significa giocare anche per alcune ore considerando eventuali alti e bassi.

Inoltre per essere ancora più sicuri di non mettere in gioco più di quanto si è imposto di giocare si può sfruttare il sistema di autolimitazione introdotto insieme al gioco cash in tutte le sale da poker online con licenza AAMS il 18 luglio scorso.

Infatti dopo questa data il sistema della poker room ti chiede di indicare il massimo di spesa settimanale e mensile e una volta fissato non si può più cambiare nè superare.

Quindi consigliamo di accedere al vostro account e verificare i limiti fissati stando attenti a impostarli a livelli compatibili con le vostre finanze in modo da non fare mai il passo più lungo della gamba.

Inoltre se si è stanchi o nervosi o non si riesce ad avere il massimo della concentrazione mai giocare al poker cash perchè rischieresti solo di buttare via i tuoi soldi.

Tags: gioco responsabile , poker cash , poker online