titanbet-bonus-10-euro

Scoperto truffatore al Casino di Venezia

Pubblicato In Notizie Casino Online - da Il 10 ottobre 2010

europa-casino-bonus

E’stato arrestato al Casino di Venezia un furbo giocatore di roulette che aveva escogitato un trucco per guadagnare denaro in modo facile e sicuro.

L’Arsenio Lupin era un assiduo frequentatore del Casino di Venezia e acquistava fiches utilizzando carte di credito clonate e false generalità.

Poi effettuava un pò di scommesse alla roulette e dopo di che ricambiava le fiches in denaro per andare via così coi contanti in tasca!

Utilizzando questo trucchetto era riuscito a guadagnare decine di migliaia di euro.

L’arrestato è Marco Mazzucato, un giocatore veneziano di 34 anni, che è stato scoperto dalla squadra mobile di Venezia all’ennesimo tentativo di truffa.

Il giovane è stato soprannominato l’Arsenio Lupin del Casinò e secondo quanto emerso dalle indagini avrebbe messo a segno anche altri colpi in altri casino utilizzando lo stesso trucco.

All’ennesimo colpo il giovane è stato colto sul fatto proprio al casino di venezia dove stava giocando con la carta che aveva clonata ai danni di un turista.

L’altra sera infatti il giovane era arrivato al Casino di Cà Noghera a bordo di un auto di grossa cilindrata e con addosso abiti firmati. Al suo arrivo è stato notato subito dal personale del Casino che ha avvisato la squadra mobile.

Si è recato subito alla cassa per cambiare qualche migliaia di euro con una carta clonata rubata ad una turista e dopo di che ha effettuato un pò di puntate alla roulette come al suo solito.

Poi è tornato alla cassa per cambiare le fiches in denaro per un valore di circa 7800 Euro ma stavolta a eiceverlo c’era la Polizia.

Tags: casino venezia