titanbet-bonus-10-euro

Rapina al Casinò di Lione: quarto colpo in Europa in 2 mesi

Pubblicato In Notizie Casino Online - da Il 4 aprile 2010

Europa Casino

Ennesima grossa perdita di denaro per un casinò terrestre, stavolta ad essere rapinato è stato il Casinò di Lione.

E’ il quarto colpo ai danni di un casino europeo in questi ultimi due mesi e si pensa che a colpire nei 4 casinò sia stata la stessa banda perchè le modalità di azione sono simili.

Ancora una volta l’uscita di denaro da un casino non è per la vincita di un fortunato giocatore ma per rapina a mano armata.

Il tutto è iniziato esattamente 2 mesi fa, il 4 febbraio scorso, quando ad essere colpito è stato il Casinò di Venezia all’isola di Malta dove avevano fatto irruzione 5 uomini armati e sono riusciti a fuggire con 500.000 Euro di bottino a bordo di un motoscafo.

Il 6 marzo è stata la volta del Grand Hotel Hyatt a Berlino nel pieno svolgimento di un torneo internazionale di Poker valevole per l’European Poker Tour (EPT) dove partecipavano anche diversi vip tra cui Boris Becker. Qui 6 malviventi si sono introdotti armati di kalaschnikov e si sono fatti consegnare parte del montepremi in palio, che ammontava a 4,6 milioni di euro totali.
Poi si è saputo che l’ammontare della rapina è stato di 242 mila euro.

swiss-casino-bonus

Il 28 marzo scorso è stata la volta del Casinò di Basilea in Svizzera dove alle 4 di mattina, poco prima della chiusura, una decina di malviventi armati sempre di kalaschnikov ha fatto irruzione nella casa da gioco.
Sono stati sparati diversi colpi in aria per impaurire i presenti e qualcuno dei circa 600 giocatori presenti è stato anche malmenato, i malviventi quindi si sono fatti consegnare centinaia di migliaia di franchi svizzeri per poi fuggire verso la Francia a bordo di potenti Audi.

La scorsa notte, tra sabato e domenica del 4 aprile, al Casinò le Pharaon di Lione l’ennesima rapina a mano armata tanto da far assomigliare le case da gioco ad un vero e proprio Far West!

Medesima modalità delle rapine precedenti anche qui e quasi sicuramente sono stati gli stessi rapinatori che sono fuggiti in Francia proprio dal Casino di Basilea la settimana scorsa.

Alle 3:04 della mattina del 4 aprile nel Casinò Le Pharaon di Lione hanno fatto irruzione 5 uomini incappucciati, vestiti con tute bianche e armati di kalaschnikov.

Casino Tropez Bonus 3000€

I 5 hanno agito con molta dimestichezza e da veri specialisti riuscendo a portare via il bottino a bordo di potenti Bmw in soli due minuti di tempo.

Uno è rimasto fuori a fare da palo e 4 sono entrati nel casinò e si sono diretti subito verso le casse e le slot machine, hanno sparato dei colpi in aria per intimorire i circa 250 presenti, hanno rimosso le casse con una sega circolare e le hanno portate via per poi scassinarle con calma.

I danni di questa rapina non sono ancora stati resi noti ma si valutano per il casinò perdite intorno ai 30 mila euro.

I rapinatori non hanno potuto portar via un bottino molto consistente perchè il Casinò di Lione ha un sistema di sicurezza che consente l’evacuazione progressiva del denaro durante la serata.

La polizia arrivata sul posto ha detto che tra i presenti nessuno è stato preso dal panico e molti non si sono addirittura accorti di nulla. Il tutto si è svolto così in gretta che i clienti non hanno avuto neanche il tempo di rendersi conto di quello che stava accadendo.

Ancora una volta i casinò online si dimostrano più sicuri di quelli terrestri in quanto sicuramente non possono subire rapine ed i giocatori possono divertirsi tranquilli!

Tags: rapine casino