titanbet-bonus-10-euro

Grande attesa per il World Series of Poker 2008 a Las Vegas

Pubblicato In Notizie Casino Online - da Il 16 giugno 2008

casino-lasvegas-online

L’ appuntamento con il WSOP 2008 per tutti i campioni mondiali di Poker quest’anno è al Rio di Las Vegas.

E’ lì che quest’anno si giocherà per circa un mese e mezzo a tutte le possibili varianti del gioco del Poker con in palio un montepremi mai raggiunto prima in nessun torneo di poker che arriva a 10 milioni di dollari!

Il World Series of Poker 2008 ha quest’anno in programma ben 55 eventi: si parte il 30 maggio con il titolo mondiale di Poker nella variante del Pot-Limit Texas Hold’em per concludere con il Main Event del 16 di Luglio.

Decine i giocatori italiani che partecipano quest’anno. Ci sono tra gli altri Ferguson, Helmutt, Max Pescatori e Dario Minieri tutte stelle del poker mondiale a caccia di un titolo che vale quasi dieci milioni di dollari.

tita-poker-las-vegas

Quella del 2008 è la 39esima edizione delle World Series Of Poker che ha fatto la storia del gioco del poker e ha visto sfidarsi negli anni alcuni dei più folkloristici e fenomenali giocatori di tutti i tempi.

Guarda i migliori video che hanno fatto la storia del WSOP.

Ai nostri tempo i tornei di poker mondiale ormai sono diventati veri e propri eventi mediatici con tanto di collegamenti live, telecamere nascoste ai bordi del tavolo per far leggere le carte ai telespettatori, diritti televisivi pagati a peso d’oro dalle tv di tutto il mondo, Italia compresa, e personaggi dalle caratteristiche uniche e mediatiche tanto da diventare veri e propri idoli pubblicizzati anche dagli spot venduti indistintamente dagli Stati Uniti all’Australia.

I personaggi più famosi del mondo del Poker di oggi sono sicuramente Chris Ferguson noto per la sua barba lunga e cappello da cowboy, campione del mondo che applica al suo gioco rigidi sistemi matematici e Phil Helmutt unico campione capace di vincere 11 titoli a a Las Vegas. Poi c’è il nostro italiano Max Pescatori che è diventato ormai volto molto famoso negli Usa per la bandana che lo accompagna sempre al tavolo da gioco e per il conseguente soprannome di “pirata” ricevuto dopo la conquista di uno dei tornei delle World Series del 2006.

In tutto in questo mese e mezzo di tornei del WSOP si stima ci saranno ben 500.000 giocatori che si sfideranno ai tavoli del Rio di Las Vegas.

Clicca qui per giocare!

Il World Series of Poker 2008 è sponsorizzato da Titan Poker che ha anche dedicato agli italiani una “Casa azzurri” per l’occasione.

Titan Poker offre in premio numerosi posti per le finali delle WSOP a Las Vegas attraverso i suoi tornei super satelliti e sit’ngo.

L’Italia è anche uno degli stati più attenti a questi Mondiali di Poker, vista l’apertura data agli “Skill games” o giochi di abilità come viene considerato il Poker dallo stato italiano. Il Poker ha nella variante del texas hold’em, che si gioca con due carte per giocatore e cinque comuni nel mezzo per un massimo di dieci giocatori per tavolo, la più diffusa e trasmessa dalle tv italiane.

Lo scorso anno è stato Jerry Yang, detto lo psicologo, a vincere il Main Event del WSOP portando a casa il primo premio che ammontava a circa otto milioni di dollari.

Quest’anno è stata cambata la formula della finale, grazie ad un idea del canale Usa Espn che trasmetterà l’evento. Il Main Event che ha una quota di iscrizione di 10.000$ si giocherà fino all’ultima partita. Infatti una volta completato il tavolo con la qualificazione di tutti i finalisti, la partita sarà “congelata” e i giocatori dovranno attendere fino al termine dell’estate per tornare a giocare.

Il tutto per permettere al marketing televisivo di aumentare la suspence e l’interesse del pubblico nelle settimane di pausa nei confronti della partita che chiude idealmente la stagione del Poker texas hold’em mondiale.

Al fortunato vincitore del Main Event delle World Series of Poker 2008 andrà una somma di denaro contante che si aggira intorno ai dieci milioni di dollari.

Tags: casino las vegas , tornei poker , wsop