titanbet-bonus-10-euro

Il vocabolario del Texas Hold’Em

Pubblicato In Notizie Casino Online - da Il 24 giugno 2009

Casino Bellini

In questo articolo vi sveliamo tutti i nickname associati al Texas Hold’Em.

Dall’American Airlines alle tanto vituperate “paperelle” il Texas Hold’Em è show su tutti i livelli e questi sono i soprannomi più divertenti che due delle coppie più discusse del poker si sono viste affibbiare
nel tempo.

Quando capita di avere in mano una coppia d’assi (A-A) infatti, il riferimento alla compagnia di bandiera americana è d’obbligo per uno sport dai chari accenti texani.

E le “paperelle”? Bè l’immaginezione non lascia scampo: la coppia di due (2-2) non può essere chiamata in altro modo.

Non ci sono però solo assi e due in un mazzo di carte da gioco. Ecco allora che spuntano fuori i “cowboys”, “the kings”, ovvero i Re, una bellissima coppia a rischio scoppio a causa di assi vaganti e
sempre pericolosi in ogni torneo di poker.

A scendere troveremo la coppia di donne denominata anche con un ben poco elegante “Double Date” che talvolta si trasforma in un ancora più vezzeggiato “Bitches”.
Solo i gentleman definiscono questa mano quella delle “Ladies” ma anche loro quando questa mano perde non riescono a non definirle malvagiamente “Whores”.

Ma attenti a non cadere nella trappola: più si scende e più si corre il rischio di essere agganciati per l’amo o per gli ami di attenti pescatori di fiches.

E’ Il caso della coppia di Jack denominata “Fish Hooks” ossia ami da pesca.

titan-poker-500

E se è tempo di Coin flip, coppia contro Asso-Carta alta, ecco che spunta fuori Anna Kournikova: no, non si tratta della bella e poco vincente tennista russa, ma della mano Asso-Re o A-K come le
iniziali del nome della tennista: bella ma che non vince mai si dice in Italia.

Negli Stati Uniti invece è chiamata “Big Slick” da intendersi come un grande rischio cui, però, spesso vale la pena andare incontro.

Da qui si passa alle galine dalle uova d’oro, ovvero al “Big Chick” rappresentato dalla mano Asso-Donna: mano ad alta pericolosità per gli avversari, ma occhio ai re-raise: contro Asso-Re, coppia di Re e coppia d’Assi siete “Underdog”.

E si fa in fretta a cadere in trappola quindi e ancora di più lo è con Asso-Jack, la mano forse più affascinante da vedere, soprattutto se suited e soprannominata la mano come Jackass, con al seguito varie interpretazioni di ogni genere.

Si scende ancora dunque e andando avanti non potremo che ritrovarci inaspettatamente invitati al matrimonio tra il re e la Regina: K-Q, Re-Donna, è la mano descritta come “the Marriage”, le nozze che
voi con queste carte in mano vorrete portare in luna di miele incastrando un tanto sospirato Full o, almeno, una scala.

Attenzione però a non farvi beccare dal tenente Kojack! Già perchè Re-Jack, K-J è la sua mano: alcuno giocatori di poker professionisti sconsigliano addirittura di giocare queste 2 carte: si tratta di due figure, è vero, ma i rischi annessi a questo genere di giocata sono molteplici, soprattutto se avete poca esperienza.

E da Kojack si passa alla pudiche tedesce: provate a chiedere di uscire a due donne provenienti dalla Germania. Se la risposta sarà un doppio “No” ossia “Nein! Nein!” la pronuncia di questo rifiuto vi farà
almeno pensare (in inglese) di avere una buona coppia di 9 in mano: ecco perchè la mano 9-9 viene comunemente chiamata “German Virgins”.

Ma le combinazioni possibili quando si gioca al Poker sono molte ancora: si va dagli “Snowmen” che è la coppia di 8 a “Speed Limit” come viene chiamata la coppia di % passando nella “Sunset Strip”
ossia 7-7 e nella “Route 66” che è la coppia di 6.

E magari da lì pottrete ammirare con un pò di immaginazione due barche a vela “SailBoats” che è la coppia di 4: una mano riconosciuta tra l’altro come quella degli Assi degli ubriachi.

Il Texas Hold’Em è show, dicevamo, e ci si potrebbe sbizzarrire per ore ed ore a formulare nuovi nickname delle mani di partenza. Basta liberare la fantasia e pensare che, in fondo, questo è uno sport e come tale va vissuto e giocato!

Tags: terminologia poker , texas hold'em