titanbet-bonus-10-euro

Croupier Casinò Saint-Vincent aiuta i clienti a vincere

Pubblicato In Notizie Casino Online - da Il 17 novembre 2011

Un croupier del Casinò di Saint-Vincent sembra aver favorito alcuni clienti, che grazie alla sua “collaborazione”,  hanno vinto la somma di circa 120.000 euro, tutti ad un tavolo del famoso gioco di carte “Punto banco”.

Ecco di seguito i fatti, su cui adesso sta indagando la procura di Aosta, e che si riferiscono alla serata del 4 novembre scorso: in base al controllo delle videoregistrazioni, è stato scoperto che quel determinato croupier non avrebbe mescolato la parte delle carte che era stata distribuita ai giocatori, quindi alterando il gioco, con la conseguenza di aver causato volontariamente la vincita del gruppetto di “clienti-soci”.

Sono state le vincite molto elevate, a far scattare l’allarme e insospettire gli addetti alla sicurezza del Casinò di Saint-Vincent.

Quindi è stata fatta la denuncia alla polizia, che ha iniziato le indagini, che sono tutt’ora in corso. Dalle prime indiscrezioni giunte sembra che la truffa, in base ai primi riscontri degli investigatori, sarebbe stata attuata già in più occasioni.

Infatti  le indagini si sono accentrate su un gruppo di giocatori, circa dieci persone, e sul croupier, anche se è stato reso noto che in realtà le indagini erano già iniziate alcuni mesi fa fuori regione.

Le ipotesi di reato,  per i clienti e per il croupier, sarebbero di truffa e di appropriazione indebita in concorso.
Nel frattempo, ovviamente, l’impiegato del Casinò si è dimesso.

Per adesso le indagini della squadra mobile della questura di Aosta stanno vagliando tutte le ipotesi per  accertare un’eventuale riciclaggio di denaro al Casinò, e viene reso noto che è stato di fondamentale aiuto a scoprire la truffa, la collaborazione tra gli addetti alla sorveglianza del Casinò e gli stessi agenti di polizia.

Tags: casino saint vincent