titanbet-bonus-10-euro

Vincere alla Roulette con il Sistema Whittacker

Pubblicato In Roulette - da Il 14 novembre 2012

Tra le numerose strategie che è possibile applicare al gioco della roulette oggi vi vogliamo spiegare il sistema Whittacker.

E’ una strategia molto semplice, che fonda la sua applicazione su un sistema a progressione negativa, ovvero occorre puntare di più quando siete in presenza di una serie di “perdite”.

Prima di iniziare ad utilizzare questo sistema decidete in primo luogo il valore di una unità che intendete scommettere: il nostro consiglio è sempre quello di partire dal minimo consentito dal casino, ad esempio nei casino online AAMS il minimo attualmente è di 10 centesimi, e dopo averne compreso l’efficacia e il funzionamento spingersi a limiti più elevati.

L’idea di base del Sistema Whittacker è quello di rifarsi rapidamente dopo una serie di perdite.

Per prima cosa piazzate 1 unità su un evento da voi scelto e se perdete, scommettete di nuovo un’altra unità.

Se anche la seconda puntata è persa, dovrete sommare l’unità che andrete a scommettere alle due puntate precedenti: in pratica dovete osservare la seguente progressione: 1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, e così via.

Nel momento in cui vincete, dovete fare il contrario di quando perdete: in pratica dovete seguire la sequenza precedentemente mostrata ma all’inverso (ad esempio puntate 13 unità ed avete vinto, tornate a puntare 5 unità, quindi 2 unità se avete vinto di nuovo e così via).

La scelta del momento in cui uscire dal gioco è ovviamente rimesso alla discrezione del giocatore: noi consigliamo dopo un guadagno, qualunque esso sia, di uscire dalla sequenza e ricominciarne un’altra.

Le scommesse su cui applicare questo sistema sono preferibilmente le puntate esterne: rosso e nero, pari e dispari e via di seguito.

Facciamo un esempio per essere più chiari:

  •     Puntate 1 unità (1 in totale) e perdete (-1);
  •     Puntate 1 unità (2 in totale) e perdete (-2);
  •     Puntate 2 unità (4 in totale) e perdete (-4);
  •     Puntate 3 unità (7 in totale) e perdete (-7);
  •     Puntate 5 unità (12 in totale) e vincete (-2);
  •     Puntate 2 unità (14 in totale) e vincete (0);
  •     Puntate 1 unità (15 in totale) e vincete (1).

Come potete osservare dall’esempio, dopo una lunga striscia perdente è possibile recuperare il passivo in pochi giri.

Il Sistema Whittacker consente in pratica di vincere piccole somme di denaro ma molto più frequentemente, in modo da costruire gradualmente il vostro bankroll.

Nell’applicazione del Sistema Whittacker per il gioco della  Roulette ecco di seguito gli ultimi consigli da seguire:

  • Utilizzate sempre la versione europea o francese e mai la roulette americana, per la presenza in quest’ultima del doppio 00 che diminuisce di molto le probabilità a vostro favore;
  • Rispettate sempre il vostro bankroll e state sempre attenti a monitorare colpo dopo colpo l’esito delle vostre scommesse: mai esagerare;
  • Informatevi in anticipo sul limite massimo di puntata al tavolo, e di conseguenza regolatevi sul valore delle unità da piazzare.

Potete provare il Sistema Whittacker for fun, ovvero su una roulette a soldi finti, in modo da osservare quali sono le aspettative di vincita, e soltanto dopo aver compreso il funzionamento, passare a giocare a soldi reali.

Non ci resta che augurarvi buon divertimento all’affascinante gioco della roulette!

Tags: Strategia Roulette , vincere roulette