titanbet-bonus-10-euro

Blackjack: Studi e strategie per vincere

Pubblicato In Blackjack - da Il 27 giugno 2010

Deposita con Postepay su Europa Casino

Importato negli Usa dall’Europa partire dal XIX secolo, il Blackjack classico utilizza le regole comunemente osservate nei casinò degli Stati Uniti.

Tra i motivi che hanno contribuito al suo successo del Blackjack c’è indubbiamente la semplicità delle sue regole, e anche il fatto che sia aritmeticamente dimostrato che, nel lungo periodo, le probabilità di vincita a questo gioco sono molto alte.

Il banco è infatti vincolato a due ulteriori regole: se con le sue due carte ha realizzato almeno 17 punti, è obbligato a fermarsi, in caso contrario è obbligato a chiamare la carta.

Casino Bellini

Questa posizione di vantaggio del giocatore rispetto al dealer ha dato il via alla nascita di numerose strategie per vincere al Blackjack già dagli anni ’50, basate sulle combinazioni e sulle probabilità, che hanno convinto molti casinò a modificare le regole del gioco, senza tuttavia snaturarne l’essenza.

Negli ultimi decenni hanno proliferato gli studi scientifici applicati al Blackjack, anche a cura di istituti serissimi come il MIT di Boston, tempio dell’istruzione scientifica made in USA: negli ultimi anni ’80 un gruppo di allievi del professor Olivier Doria sbancò molti casinò americani applicando i dettami della Tabella delle Strategie di Base al Blackjack.

Una vicenda che ha attirato anche l’interesse di Hollywood e dalla quale è stato tratto un film di grandissimo successo 21, con Kevin Spacey e Jim Sturgess nel ruolo dei protagonisti.

Tags: Blackjack , vincere blackjack