titanbet-bonus-10-euro

La storia del gioco del Keno

Pubblicato In Giochi Casino - da Il 22 maggio 2007

titan-bingo

Casino Tropez è il posto ideale per giocare al Keno online, grazie al Payout del 98,15% ed al bonus di benvenuto che regala fino a 300 euro a tutti i nuovi giocatori!

Il gioco del Keno è nato in Cina oltre 2000 anni fa ed è uno dei rari giochi di gambling che è sopravvissuto alle prove del tempo. La parola Keno ha però origini francesi dalla parola quine (cinque numeri vincenti) o anche latine dalla parola quini (cinquie ciascuno) che fanno capire in cosa già in cosa consiste il gioco.

Gli emigranti cinesi poi hanno portato il Keno negli Stati Uniti verso la metà del diciannovesimo secolo, quando sono arrivati lì per costruire la linea ferroviaria trans-continentale.

Casino Tropez Pop Bingo

Da allora in poi il Keno ha trovato largo spazio nei casinos di Las Vegas, dove ha grande successo ancora oggi e successivamente anche nei casino on line! Proprio come il lotto e il bingo, il keno è un gioco che consiste nell’estrazione di numeri. Ha un alto grado di probabilità di vincita, avendo una percentuale media di vincita intorno al 30%, questo è il più alto tasso di probabilità nel mondo dei casino.

Tuttavia l’attrazione per il keno resta grande soprattutto per i grandi pagamenti e vincite che il gioco può assegnare subito e facilmente. Ed ancora ci sono molti giocatori che scelgono di giocare a questo gioco per il relativo vantaggio di lunga durata e di potersi divertire anche con piccole scommesse, a volte basse come dieci centesimi.

Le regole del keno sono dirette e molto semplici. Come detto, la struttura del gioco è molto simile al lotto anzi se vogliamo essere più precisi è una combinazione tra le regole del lotto e del bingo.

I giocatori hanno una carta o un biglietto con numeri che sperano siano gli stessi a quelli estratti durante il gioco. All’inizio per vincere si doveva indovinare tutti e cinque i numeri scelti, attualmente invece si può ottenere la vittoria anche con differenti combinazioni. L’estrazione nei primi tempi avveniva con mezzi di fortuna (in particolare con bottiglie che permettevano l’uscita di un solo numero) per poi meccanizzarsi nei casinò o servirsi della grafica tridimensionale nei casinò online dei giorni d’oggi. Oggi nel keno i giocatori selezionano da due a dieci numeri( solitamente fino a massimo quindici) su un numero totale del tabellone di 80 numeri(da 1 a 80).

Ogni selezione è denominata un punto, significa che se il giocatore sceglie cinque numeri, ha cinque punti.

Dopo aver scelto i numeri fino a un massimo di 15 c’è l’estrazione da un cesto contenente palline numerate da 1 a 80 da cui vengono estratte 20 palline e i numeri estratti vengono riportati man mano su un tabellone simile a quello del bingo.

A secondo di quanti numeri il giocatore ha scelto in partenza e a secondo di quanti ne ha indovinati sui 20 estratti sarà pagato in base a una tabella predeterminata di versamento.

Ad esempio: indovinando sei numeri su undici puntati vinci 6X la puntata iniziale; indovinando due numeri su undici puntati riceverai 0,5X la puntata iniziale; indovinando cinque numeri su sei puntati si vince 30X la puntata iniziale.

Tags: keno