titanbet-bonus-10-euro

Dove sedersi al tavolo di Chemin De Fer per vincere

Pubblicato In Giochi Casino - da Il 13 ottobre 2008

Clicca qui‘ per giocare!

Tra i tanti aspetti fascinosi ed originali dello Chemin de Fer c’è anche questo: una scelta delicata, invisibile agli altri ma determinante per la vincita della partita che è la scelta del posto per sedersi al tavolo da gioco.

Non tutti pensano che scegliere il posto migliore sia così importante ed ecco una prima drastica divisione tra i giocatori dello chemin de fer in due scuole di pensiero: quelli che pensano che avere un certo poso al tavolo anzichè un altro risulti determinante ( sia per i banchieri sia per chi gioca di punta); e quelli che pensano invece che sia il giocatore a fare il “posto” e non viceversa.

Secondo noi, come spiegheremo in questo articolo, la scelta di un buon posto al tavolo da gioco può essere determinante per l’esito della partita tanto quanto conoscere le regole dello chemin de fer. Anzi possiamo dire che l’esito della partita comincia a determinarsi nel momento in cui viene assegnato un posto anzichè un altro. Prima di metterlo alla prova però non possiamo sapere se sarà un posto baciato dalla fortuna o disgraziato. Infatti a chemin de fer nessuno pò sapere quale sia, al tavolo, il posto fortunato della serata, e per quanto tempo un posto, anzichè un altro, sarà assistito dalla fortuna.

Molti giocatori di chemin de fer amano assaporare ogni fase del gioco e a ogni fase atttribuire il gusto e il valore di una cabala. La prenotazione ha procedure complicate. Prima dell’inizio della partita di chemin de fer, si può prenotare il posto attraverso i valletti o gli impiegati del casinò. Quando le partite sono in corso, ci si rivolge invece direttamente all’ispettore che annota i nomi di ogni richiedente su un misterioso libricino. I posti al cosiddetto tavolo grande, quello che esclude la presenza di spettatori e limita la possibilità di puntare ai soli giocatori seduti al tavolo, sono sempre rigorosamente assegnati dall’ispettore. Ecco allora, che si cominciano a delineare varie possibilità per la prenotazione.Ci si può infatti affidare al valletto, con il quale si intrattengono rapporti di maggior confidenza. Molti giocatori preferiscono affidare la propria prenotazione sempre allo stesso valletto, probabilmente perchè una volta, grazie alla “Sua” prenotazione, hanno avuto in regalo dalla sorte una serata fortunata. E la fiducia in questo tipo di ripetitività è un sentimento cieco e animato dalla speranza che vale non solo per lo chemin de fer ma per qualsiasi gioco di casinò. Molti giocatori hanno un loro posto preferito al tavolo dello chemin de fer e prenotano per tempo allo scopo di sedersi, se possibile, sempre al numero uno piuttosto che al numero otto o nove.

Tags: chemin de fer